Libraesva offers an end-to-end Email Encryption service to ensure confidential communication stays private and secure.
The emails are encrypted and stored on the senders Libraesva Email Security Gateway appliance to ensure your files and encrypted emails are not sent outside of the network.

When an encrypted email is sent, the recipient receives an email alert notifying them that they have received an encrypted email. By accessing the link and entering their email address and encryption key. The user can then read and respond to the encrypted email. You can keep the same encryption key per recipient or have a new key generated every time depending on your preference.

 

Email Security IoC Feed Integration

Libraesva and Palo Alto Networks signed their parthership in order to share enterprise security tools and to make organizations aware about their attack surface as well as take advantage of  information and intelligence collected by the security products to improve overall protection against cyberthreats.

Libraesva uses a simple, pragmatic approach to stop email-borne threats. Thanks to its suite, with the Email Security Gateway, Email Load BalancerEmail archiving and Threat Intelligence Portal, Libraesva provides security, continuity and compliance.

Palo Alto Networks provides a Security Operating Platform to prevent cyberattacks. The platform empowers you to confidently automate threat identification and enforcement across cloud, network and endpoints using a data-driven approach and precise analytics.

Palo Alto Networks and Libraesva work together to block exploit, ransomware, malware and fileless attacks to minimize infections of endpoints and servers.

The integration provides:

  • High threat detection thanks to Palo Alto Networks next-generation firewalls with indicators of compromise, or IoCs, captured by the Libra ESVA email security gateway. Many of these IoCs are unknown to any other sources.
  • Identification of malicious activity, such as data exfiltration attempts, compromised user accounts and rogue processes.
  • Automated, streamlined incident response to reduce organizational risk and stop threats by capturing malicious domains and adding them to a Palo Alto Networks Next-Generation Firewall policy

 

                           

The 3rd Libraesva Partner Security Meeting occured on May 18th 2018 and the Nicolis Museum, was a great success!

The Libraesva Team met the most important Partners and shared with them cyber and e-mail security news, retracing the way and the improvements that made Libraesva a strengthened reality with an International view.

A result achieved thanks to our partners participation and loyalty in our project.

Libraesva would like to thank all the participants and those people who collaborated to the success of the event!

 

Libraesva are delighted to announce the new collaboration with  Kite Distribution, a value-added distributor that specialises in bringing innovative and disruptive technologies to the UK channel. As an organisation they have over 50 years of accumulated experience, including working with the channel to promote some of the most readily recognisable security & networking brands around today.

 

We are grateful to Kite for having chosen Libraesva and our email security solutions and we hope in a strong, lond and valued partnership with them.

Il 1° ISP/MSP Day Libraesva è stato un grande successo!

L’evento, che ha avuto luogo il 23 marzo presso UNAWAY Hotel Bologna San Lazzaro, ha rappresentato un momento di condivisione e formazione per i Partner ISP/MSP Libraesva.

Paolo Frizzi, CEO&Founder Libraesva, e Rodolfo Saccani, R&D Security Manager, hanno illustrato le novità tecnologiche della rinomata e pluripremiata soluzione e risposto alle curiosità e domande in tema di email security e gestione del servizio Libra ESVA presso i propri clienti.

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e mostrato interesse a condividere con noi i contenuti della giornata!

 

 

 

 

Libraesva è stata protagonista alla X° edizione di Security Summit promossa da Clusit a Milano con uno speech sul tema del camuffamento degli attacchi informatici.

Se una rapina a volto scoperto di fronte alle telecamere di sorveglianza di una banca è una garanzia di cattura; lo stesso accade anche nel mondo digitale. Al giorno d’oggi, infatti, ogni email in arrivo viene analizzata e scrutinata e il web, così come i luoghi a rischio appartenenti alla realtà in cui viviamo, è continuamente pattugliato da crawler di sicurezza e da sistemi di inspection. Anche nella dimensione cyber, pertanto, il “rapinatore” ha vita breve se non nasconde in qualche modo la propria identità e presenza.

 

 

Rodolfo Saccani, Security R&D Manager di Libraesva argomenta come “Il tentavo dei virus di mascherarsi rivela già di per sé le intenzioni malevole prima ancora che l’intento si traduca in fatto. Pensando alla realtà quotidiana, presentarsi ai controlli di sicurezza in aeroporto con il volto coperto da un passamontagna, non è certamente indice di qualcosa di positivo”.

Una dinamica nota agli esperti di Libraesva che ne hanno riconosciuto e analizzato le peculiarità in ambito cybercrime, presentando il 14 marzo nello speech intitolato “A volto coperto: scoprire malware e phishing dai tentativi di camuffamento” le creatività e varietà delle tecniche di camuffamento usate dal malware e dal phishing per ritardare la propria identificazione.

E’ opinione di Paolo Frizzi, Ceo&Founder di Libraesva che “Così come nella vita, anche nell’email security è importante non farsi trovare impreparati e rischiare di cadere nella trappola di malintenzionati. Adottare pratiche di buon senso, in primis, unitamente a soluzioni capaci di intercettare virus malware e phishing – anche quelli non ancora noti – scovandone i numerosi tentativi di camuffamento è alla base di una protezione ottimizzata delle proprie reti informatiche. Il gateway ESVA – Email Security Virtual Appliance – è tra i pochi sul mercato a riconoscere anche le minacce non ancora note o quelle che si celano in allegati quali PDF o ancora nei loro codici. Abbiamo voluto portare la nostra conoscenza ed esperienza sul palco del Security Summit certi che possa contribuire a fare luce sull’evolversi delle tipologie e modalità di attacco a mezzo email”.

Il contributo di Libraesva va però oltre. L’analisi condotta dagli esperti del suo EsvaLabs sui flussi di comunicazioni email nel corso 2017 è parte infatti del Rapporto CLUSIT sulla sicurezza ICT 2018, presentato come ogni anno nella cornice del Security Summit.

Potete richiedere la vostra copia collegandovi a questo link e …

Grazie per essere venuti a trovarci!

 

 

 

Accordo commerciale e operativo tra le due aziende italiane per tutelare l’incolumità dei dati aziendali scambiati via mail contro trojan, attacchi phishing e altre minacce esterne

 

 

Milano, Ottobre 2017Libraesva, società italiana leader nella fornitura di soluzioni avanzate di email security, annuncia che Newtech Security – gruppo attivo dal 1989 nello sviluppo e commercializzazione di soluzioni per la sicurezza informatica – aggiungerà le soluzioni di ESVA – Email Security Virtual Appliance nel proprio canale e listino distributivo per il mercato italiano.

L’accordo di distribuzione vede Newtech Security e Libraesva unite nel fronteggiare la domanda crescente da parte di aziende e anche utenti finali di soluzioni avanzate per la messa in sicurezza delle comunicazioni trasmesse a mezzo email, e di tutela dell’incolumità dei dati scambiati elettronicamente da possibili minacce esterne – a includere tra gli altri virus, trojan e attacchi di phishing.

Nell’accordo distributivo, l’adozione da parte di Newtech Security dell’email gateway ESVA – Email Security Virtual Appliance – che consente di creare soluzioni su misura adatte a soddisfare ogni specifica esigenza di protezione.

Carlo Chiodarelli, amministratore delegato di Newtech commenta al riguardo: “Ci sono sempre piaciute soluzioni semplici, efficaci e di altissimo contenuto tecnologico. In LibraEsva abbiamo trovato tutto questo e siamo lieti di completare così la nostra offerta al canale che da anni ci sta seguendo e che è abituato a ragionare non tanto in termini di brand, quanto di eccellenza tecnologica ed innovativa. L’Appliance Virtuale per la sicurezza delle email ESVA, testata e verificata come una delle più efficienti soluzioni presenti sul mercato, non richiede alcun hardware dedicato e, interponendosi come gateway tra il mail server ed internet, offre funzionalità di amministrazione e reportistica d’eccezione su tutto il traffico da e verso l’azienda o Pubblica Amministrazione che sia. Da ultimo, oltre al fatto che la soluzione è dotata di un sistema di autoapprendimento dei messaggi, tutta la gestione avviene completamente tramite interfaccia web, con un comune browser, favorendo un sensibile abbattimento di costi e tempi”.

Con una storia che inizia nel 1989, Newtech Security vanta una profonda conoscenza nell’ambito della Cyber Security, dell’Iperconvergenza, della Virtualizzazione e del Cloud Computing, estendendola a tutti i campi di applicazione che vanno dalla PA, Industria 4.0, implementazione e gestione del GDPR, per arrivare sino alle aree del business SoHO o consumer.

Paolo Frizzi, CEO di Libraesva, parla con soddisfazione dell’accordo dichiarando “La partnership con un Gruppo consolidato quale è Newtech Security rappresenta una sinergia capace di portare valore aggiunto a quanti sono alla ricerca di soluzioni avanzate di protezione dei propri dati nelle mailbox aziendali. L’incontro tra la nostra tecnologia e le competenze pluriennali di Newtech si pone da oggi a supporto di ogni tipologia di organizzazione, nel pubblico così come nel privato, nella prevenzione dai danni materiali ed economici derivanti dal crimine informatico”.

Libraesva proudly announce to have won the 4th Award in a row as “Best Antispam Solution of the Year” at Computing Secutiry Awards!

Many things have changed since 2014, the first time we have been named winning of this category. Libra ESVA – Email Security Virtual Appliance has received many recognitions and appreciation, both from certifying corporate and users which grow day after day.

You are our success and we would like to thank you and all our supporters for voting Libra ESVA because, despite being up against some larger competitors, we were able to emerge on top in the IT world once again!

 

 

 

 

 

Zimbra – Libra ESVA: perfetto servizio gestito

 

ilger.com, uno dei carrier maggiormente accreditati e affidabili a livello nazionale nell’offerta di servizi ad alto valore tecnologico, sceglie quotidianamente Libra ESVA in configurazione cluster da anteporre ai propri server Zimbra, per proteggere oltre 100.000 caselle di posta da spam, virus, phishing e malware di tipo “ZeroDay”.

Operativa dal 1998, ilger.com offre soluzioni tecnologiche e servizi ad aziende ed enti pubblici di qualunque dimensione.
Specializzata nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico, ilger.com è riuscita a conquistare una posizione di merito sul mercato grazie anche al lavoro svolto sulla soluzione Zimbra e all’implementazione di Zimlet proprietarie.Con l’incremento del proprio parco clienti e l’aumentare delle minacce veicolate dalla posta elettronica, ilger.com ha deciso di ricercare una soluzione di email security da poter integrare nella propria offerta. Capacità di filtraggio, affidabilità, personalizzazione e scalabilità: questi sono stati gli elementi primari alla base della ricerca della soluzione.

Federico Germi, CEO & Founder di ilger.com, ha dichiarato: “[…]  Sin dall’inizio ero stato dell’idea di migliorare e potenziarne le performance in modo da garantire ai nostri Clienti maggiore sicurezza e affidabilità, ma la scelta del partner ideale non è stata facile. Abbiamo provato varie soluzioni anche molto titolate e alla fine Libra ESVA si è rivelata l’unica con tutti i crismi richiesti”.

Oggi ilger.com gestisce un carico di oltre 7 millioni di mail giornaliere, di cui più di 650mila bloccate per Spam e Virus, con prestazioni garantite da un cluster distribuito con virtual server.

 

Leggi il Case Study completo

Libraesva proudly announce to have been named as a finalist at the 2017 Computing Security Awards!

 

Computing Security Awards rewards solutions and providers which help organizations to maintain their e-mail infrastructure safe from cyber threats and attacks.

Libra Esva – Email Security Virtual appliance has already won the three previous editions of the prestigious award, competing as “Best Anti Spam Solution of the Year“! We are keen to be the first to win four awards in a row and ready to win the first one as “Anti Phishing Solution of the Year“!

 

Why vote for Libra ESVA?

Because Libra ESVA is the most effective email security gateway that ensures your communications and provides in depth analysis for all inbound and outbound messages.
Libra ESVA allows companies to enforce their email acceptable use policy and protects employees from Spam (up to 99,99%) and targeted threats, thanks to flexible and powerful settings and reporting, together with the new URLSand and QuickSand Protection and 14 levels of Anti-Spam, Anti-Virus, Anti-Phishing and Anti-Malware analysis.

 

Voting closes on October 5th, 2017!

Please spare two minutes and vote for us here

 

Winners of this year’s Computing Security Awards will be announced at a gala dinner and award ceremony on October 12th, 2017 at London’s Cumberland Hotel.